I 10 libri che ogni investitore italiano dovrebbe leggere

Quali libri mi consigli per imparare a investire? Da quali testi posso iniziare?

Queste sono alcune delle domande più ricorrenti che i miei lettori e i miei clienti mi rivolgono.
I libri sono uno degli investimenti migliori che tu possa fare.
Ho quindi deciso di creare questa “Libreria finanziaria”, dove ho riportato i 10 libri che mi hanno aiutato maggiormente a raggiungere la mia consapevolezza e cultura finanziaria.

L’elenco non vuole essere completo ed esaustivo, ma ti assicuro che sarà un ottimo punto di partenza.
Non sono dei testi riservati agli “addetti ai lavori”, anche se anche per loro un ripassino non sarebbe male.

Per toglierti ogni tipo di scusa, e permetterti di diventare un Investitore Intelligente anche se non conosci l’inglese, ho scelto per ora di inserire solo dei libri in italiano.

Iniziamo!

1. A spasso per Wall Street. Tutti i segreti per investire con successo

di Burton G. Malkiel
«
Un libro per chi è interessato a capire davvero come funziona la borsa, ripercorrendo la storia delle più incredibili ondate speculative degli ultimi quattro secoli, e comprendere l’utilizzo di strumenti apparentemente arcani e oscuri… Una visione delle più attuali dottrine economiche che aiuta a comprendere (e prevenire) gli errori commessi da investitori professionisti e non. Usando un linguaggio di assoluta semplicità e una grande dose di umorismo anglosassone, Malkiel aiuta i lettori a comprendere come la miglior strategia di investimento consista nell’acquistare e tenere a lungo fondi indicizzati (ETF) sui principali mercati mondiali, eventualmente riservando la passione per andare a caccia del “prossimo Google” con quote minime dei propri investimenti.»

 


2. Euforia irrazionale. Alti e bassi di borsa

di Robert J. Shiller
«Oggi citatissimo sulle pagine di finanza dei quotidiani, il libro è apparso nel 2000, nel momento di apice dei mercati azionari di tutto il mondo, quando sembrava esserci nell’aria una sorta di stravagante aspettativa o, per dirla con Alan Greenspan, di “euforia irrazionale”; un ottimismo diffuso e non completamente giustificato circa l’andamento del mercato azionario. Shiller per primo aveva capito che solo interpellando economia, psicologia, demografia, sociologia, storia si poteva dare un vero contributo alla comprensione delle oscillazioni di Borsa. Mentre espone con chiarezza le implicazioni della finanza comportamentale per il mercato azionario Shiller fa vacillare le certezze dei teorici della finanza ed offre una lettura indispensabile per investitori, gestori di fondi, politici, manager e in generale per tutti coloro che non vogliono farsi sorprendere seduti sulla bolla speculativa quando inevitabilmente questa scoppia.»


3. Giocati dal caso. Il ruolo della fortuna nella finanza e nella vita

di Nassim Taleb
«Con piglio narrativo e una serie continua di racconti e aneddoti Taleb ci spiega il ruolo che il caso e la fortuna hanno sulla nostra vita. Troppo spesso scambiamo per abilità e bravura quello che è solo fortuna. Utilizzando in modo divertente e accessibile la teoria della probabilità l’autore, che compare nel libro sotto l’aspetto del personaggio Nerone, un moderno Candide, spazia dal famoso processo al giocatore americano OJ Simpson alla filosofia di Karl Popper per dimostrare come l’ignoranza delle regole probabilistiche influenza ogni aspetto della nostra vita. Scambiare la fortuna per abilità può provocare danni enormi mentre saper riconoscere la casualità può rappresentare una fortuna per tutti.»

 

 


4. Autostrada per la ricchezza. Decifra il codice della ricchezza e vivi da ricco per sempre

di MJ DeMarco
«Ti hanno venduto la balla finanziaria dei 40 anni? Esiste un’Autostrada che conduce alla ricchezza, una scorciatoia fatta di costrutti matematici che può permetterti di vivere da ricco adesso invece che morire da ricco in futuro. Invece, un esercito di guru della finanza ti ha fatto il lavaggio del cervello, pubblicizzando un principio uccidi-sogni conosciuto come “Arricchisciti Lentamente”. Il loro piano soffocante promette di farti ottenere una vecchiaia ricca, portandoti a scommettere sul tuo futuro finanziario basandoti sul mercato azionario, sul mercato del lavoro, e sul mercato immobiliare. Devi rifiutarti di avere come piano finanziario il spera-e-prega; cambia corsia, guida sulla Fastlane e riporta in vita i tuoi sogni.»

 

 


5. Soldi: Sette semplici passi per la libertà finanziaria

di Tony Robbins
«Raggiungere un’autentica libertà finanziaria non è complicato. Ma fino a oggi, solo i professionisti più esperti hanno avuto accesso alle giuste informazioni e alle corrette strategie.

Grazie a ricerche approfondite e a interviste inedite alle 50 menti più brillanti della finanza mondiale, da miliardari venuti dal nulla a vincitori di premi Nobel, Tony Robbins svela sette semplici passi che chiunque può seguire per assumere il pieno controllo del proprio futuro finanziario.»

 

 

 


6. L’economia nella mente. Come evitare le trappole che fanno perdere soldi

di Paolo Legrenzi
«Il panorama economico degli ultimi anni ha incrinato le certezze dei risparmiatori, che devono decidere come investire in uno scenario incerto. Molti sostengono che la soluzione consista nel promuovere una maggiore alfabetizzazione finanziaria. Ma è davvero così? Paolo Legrenzi e Armando Massarenti mostrano che, per non gettare al vento i nostri risparmi, la prima cosa da imparare è come funziona la mente e come evitare di prendere decisioni dettate dall’irrazionalità e dall’emotività. Spesso la pigrizia ci impedisce di cambiare le scelte di investimento del passato, la paura ci spinge a vendere un titolo azionario subito dopo il crollo di una Borsa. Se invece impariamo a evitare comportamenti irrazionali e a controllare le nostre emozioni, potremo investire i nostri risparmi dormendo sonni tranquilli (senza nascondere i soldi sotto il materasso).»

 

 


7. Pensieri lenti e veloci

di Daniel Kahneman
«Siamo stati abituati a ritenere che all’uomo, in quanto essere dotato di razionalità, sia sufficiente tenere a freno l’istinto e l’emotività per essere in grado di valutare in modo obiettivo le situazioni che deve affrontare e di scegliere, tra varie alternative, quella per sé più vantaggiosa. Gli studi sul processo decisionale condotti ormai da molti anni dal premio Nobel Daniel Kahneman hanno mostrato quanto illusoria sia questa convinzione e come, in realtà, siamo sempre esposti a condizionamenti – magari da parte del nostro stesso modo di pensare – che possono insidiare la capacità di giudicare e di agire lucidamente. Illustrando gli ultimi risultati della sua ricerca, Kahneman ci guida in un’esplorazione della mente umana e ci spiega come essa sia caratterizzata da due processi di pensiero ben distinti: uno veloce e intuitivo (sistema 1), e uno più lento ma anche più logico e riflessivo (sistema 2).»

 


8. Il metodo Warren Buffett. I segreti del più grande investitore del mondo

di Robert G. Hagstrom
«”Ogni giorno milioni di investitori, dilettanti e professionisti, provano che non puoi battere il Mercato. Poi c’è Warren Buffett.” Warren Buffett è la seconda persona più ricca d’America e uno dei più grandi finanzieri del mondo: il suo fondo d’investimento, nato nel 1956 con un capitale di 105.000 dollari, oggi ne gestisce 142 miliardi, ed è uno dei più solidi e profittevoli sul mercato mondiale. L’autore ricostruisce l’ormai proverbiale “metodo Buffett” analizzando in dettaglio la sua vita privata, la sua formazione professionale, i grandi successi finanziari (Coca-Cola, IBM, Heinz), i “12 paradigmi” alla base della sua filosofia di lavoro, la psicologia dietro ogni decisione finanziaria, il valore della pazienza e la sua predilezione per gli investimenti a lungo termine.»

 


9. Il grande crollo

di John K. Galbraith
«Alla fine del 1928, l’economia degli Stati Uniti viveva un momento di grande euforia: la Borsa andava a gonfie vele, le azioni crescevano, il denaro correva a fiumi… Di lì a pochi mesi quel mondo di carta e di illusioni sarebbe crollato come un castello di sabbia, distruggendo patrimoni, obbligando migliaia di industrie a chiudere, gettando sul lastrico milioni di famiglie, provocando all’interno degli USA una migrazione selvaggia di milioni di disperati in cerca di lavoro con le loro famiglie. In questo libro John K. Galbraith racconta che cosa determinò quei tragici giorni.»

 

 


10. I X comandamenti dell’investimento finanziario. Tutti i segreti per guadagnare evitando inutili rischi

di Luca Lixi
«Investire per guadagnare è ancora possibile. Per la prima volta, viene svelato a un pubblico di investitori e risparmiatori curiosi ma non professionisti quali sono le leggi fondamentali dell’investimento. Partendo da una storia realmente accaduta, il libro si dipana come una vera e propria parabola finanziaria, per farti comprendere, comandamento dopo comandamento, le leggi fondamentali che devi assolutamente conoscere per evitare di essere trascinato negli Inferi della finanza.»

Si, come avrai notato se sei arrivato sino alla fine di questa lista, ho inserito anche il mio libro.
Non perché mi reputi all’altezza dei grandi investitori, professori e ricercatori che mi fanno compagnia in questa lista, ma perché non esistono oggi in commercio dei testi di finanza personale totalmente orientata alla realtà dei risparmiatori e degli investitori italiani. “Come sei presuntuoso!”

Può essere, ma voglio allora che siano i primi lettori a dirti cosa troverai all’interno del mio libro, e come sarà utile per la tua crescita finanziaria.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Acquista la tua copia del mio libro su Amazon, e non dimenticare di lasciare il tuo commento e la tua recensione anche sugli altri libri consigliati!

 

Alla tua sicurezza finanziaria.

Luca

 

2 Comments

  1. Ornella 28 aprile 2017 Reply

Leave a Reply